Miguel Gomez

L’Arte è un foglio fragile fra le dita è tutto ma può essere nulla è complessa come la vita. Non sopporta chi la sfrutta per il proprio egocentrismo. È leggera come l’aria è macchie di colore su petali di rosa rossa, è come il respiro fatto di niente, ma se ti afferra non va più via, l’arte è fra la gente normale che ha anima di farfalla, l’Arte è una meteora di fuoco che può squarciarti il cuore ed avvolgere il corpo in lenzuola di seta, è fatta di sentimenti, di ragioni semplici, è lunga una vita ma può vivere un solo momento, la puoi urlare, accennare, sussurrare, può ricordarti il muto canto della donna che ti fa innamorare delle vite che non hai mai vissuto, è un antico baule ricolmo di piccole cose, è faccia mai vista e sempre incrociata, è vita da vestire con storie di segni e cromie, è fatta di poco, sette colori essenziali, è voce che non ha voce è diamante d’infinite sfaccettature, è pietra su cui costruire castello di sabbia, può nascere da un amore, può nascere da oscuro male che non puoi terapizzare, è sospesa al passato legata al presente con occhi al futuro, se la tradisci fugge via e diventa pietra lanciata nello stomaco, ti prende e trascina in basso, ti colpisce come un martello, urla con rabbia e becca come aquila, è impalpabile come aria, si veste con gli abiti dei sogni, indossa scarpe di ricordi allacciate con lacci di nebbia e profuma d’Amore… Miguel Gomez

Bari- Santa Maria Teresa dei Maschi sede della Bibart Biennale d’arte nella foto il direttrore artistico Miguel Gomez

Investire nell’arte è sempre un ottimo affare

L’investimento in  arte moderna e contemporanea  consente di diversificare il proprio patrimonio, permettendo di acquisire beni mobili che mantengono, allo stesso tempo, sia un elevato valore culturale e sia anche un alto valore economico.

“La sposa bambina” Acrilico su tela cm,.08×73

Testimonials

Mio carissimo Miguel ho sentito un palpito nel mio antico cuore, un palpito frescante, è stato bello analizzare le immagini delle tue opere e sarò felicissimo di lavorare al tuo fianco e dimostrare a tutti gli appassionati d’arte a la popolo che si può creare arte nell’ambito della tradizione figurativa con raffinato talento, intelligenza e somma fantasia come tu hai saputo creare. Faremo cose molto importanti insieme, ne sono certo, carissimo amico

William Tode (già direttore del centro studi di Palazzo Pitti)

Miguel Gomez squarcia coltri di indifferenza, tocca e trasforma, mentre il colore gli esplode fra le mani. La forza della sua pittura è pari alla sua capacità di entrare in simbiosi con l’opera. Perche nel creare l’altro da sè, Gomez ricrea ogni volta se stesso. Come l’arte, con l’arte

Ileana Inglese (Giornalista)

La luce, come emanazione di energia, il colore, come linguaggio, giocano un ruolo fondamentale nelle opere di Miguel Gomez, un mattatore del colore che, grazie alla varietà delle effervescenti cromie, riesce a dialogare con lo spettatore in un rapporto di forte fisicità che emana dalle sue opere sprigionando attrazione verso l’esterno.

Vinicio Coppola (Giornalista, scrittore, critico d’arte)

“Cireneo 2022” Acrilico su tela cm.220×150